Crescere sani e forti: una guida per cuccioli e gattini

Accogliere un cucciolo o un gattino in famiglia credo possa essere davvero uno dei momenti più emozionanti della vita: la sensazione è quella di una famiglia che cresce, o si rinnova, attraverso la vita di un nuovo Amico, venuto ad accompagnarci per un tratto di strada. Questo mercoledì vediamo assieme una breve guida su come far crescere cuccioli e gattini sani e forti, in modo che la nostra vita assieme sia lunga e piena!

Leggende metropolitane sull’alimentazione naturale: troppe proteine, ossa, erba e onnivori vs carnivori

Un paio di settimane fa, per divertirmi, ho lanciato un piccolo quesito, un sondaggio in due gruppi di alimentazione BARF per cani e gatti: quali sono le leggende metropolitane sull’alimentazione di cane e gatto che vorreste chiarire? vediamolo assieme, perché è troppo divertente ascoltare i proprietari dei miei pazienti che ogni volta me ne raccontano una nuova! 🙂

BARF, benessere animale e antibiotico-resistenza: un nuovo spunto da Report

Altra puntata illuminante di Report domenica scorsa (29/05/16) intitolata “Resistenza Passiva“. Antibiotico-resistenza e benessere animale sotto inchiesta, in modo forse parziale (come sostenuto da allevatori e aziende del settore), ma certamente illuminante. Già mi frullava da un po’ nella testa, ma da una puntata del genere non poteva non derivare una riflessione: BARF e alimentazione fresca che ruolo hanno in tutto questo? Come tutelarci e tutelarli? Vediamo assieme.

Pet food: come leggere un’etichetta di cibo per cane e gatto

Va bene ok, fin’ora su questo blog non ne abbiamo parlato perché il mio naturale interesse è verso il cibo fresco, ma mi rendo perfettamente conto di quanto la lettura di un’etichetta di cibo commerciale, sia esso umido o secco (crocchette o scatolette per intendersi), possa essere importante per un compagno di cane o gatto. Vediamo assieme i punti più importanti che sarà bene controllare SE dovessimo decidere di dare un’alimentazione commerciale ai nostri Amici.. magari solo per qualche giorno in casi di emergenza 😉