FAQ Clienti

Queste FAQ si riferiscono a persone che sono già miei clienti e di cui io ho già scheda clinica del paziente. Se vuoi leggere le FAQ per i primi contatti leggi qui.

È particolarmente importante per me regolamentare in modo chiaro questa parte. Avere a che fare con la salute di un essere vivente mi impone delle responsabilità. Allo stesso tempo ho sperimentato come non regolamentare l’accesso ai contatti successivi provochi un’enorme dispersione di tempo, limitando i risultati e spesso scontentando tutti, dal paziente a me. Vi ricordo che sono una specialista che vi segue per un tipo di percorso ben delineato, oltre e prima del quale siete seguiti da colleghi, generalisti o altri specialisti.

DOMANDA: Come mai non ha sempre il cellulare acceso come altri Medici Veterinari?

Anche in Medicina Veterinaria si vanno sempre più delineando i contorni di figure specialiste, distinte dal Medico Veterinario di base. Mentre i colleghi Medici Veterinari titolari di struttura sono un pochino la nostra prima linea, facendo spesso anche da Pronto Soccorso, io ho scelto di lavorare come specialista, occupandomi di determinati argomenti (alimentazione, medicina omeopatica, fitoterapia etc.) che presuppongono un lavoro quasi esclusivamente sul caso cronico, nel lungo periodo e basato su un concetto ampio di salutogenesi. Per questo COLLABORO con i miei colleghi in prima linea. Al tempo stesso ho anche bisogno di molto tempo per studiare e formarmi continuamente, ampliando le mie conoscenze sia di Medicina “ufficiale” che di Medicina Olistica, al fine di mantenermi sempre aggiornata sulle ultimissime novità e potere essere utile ai vostri Amici miei pazienti nel miglior modo possibile.

DOMANDA: Dopo la visita/consulenza come posso farle le mie domande?

Per pormi un quesito è possibile inviarmi una mail all’indirizzo m.mayer.medvet@gmail.com, specificando il grado di urgenza da voi stimato e il vostro numero di telefono. Per domande considerate urgenti verrete ricontattati entro la sera del giorno lavorativo successivo, per domande mediamente urgenti entro i 3 giorni lavorativi successivi, per domande non urgenti entro i 5-7 giorni lavorativi successivi. Se il grado di urgenza non verrà indicato da voi esplicitamente verrà automaticamente considerato come non urgente. Vi ricordo che per i contatti oltre il limite indicato nella visita/consulenza, verranno conteggiati rispettivamente 20 euro/10 minuti di chiamata o email per le domande urgenti, 15 euro/10 minuti di chiamata o email per domande mediamente urgenti e 10 euro/10 minuti di chiamata o email per domande non urgenti. Alla fine di ogni chiamata/email vi verrà inviato un resoconto di quanto conteggiato, mentre la somma dei totali vi verrà inviata con richiesta di saldo a fine di ogni bimestre.

DOMANDA: Alcune domande sono incluse nel prezzo della consulenza/visita NUTRIZIONALE?

Assolutamente si! Sono incluse nel prezzo della prima consulenza tutte le domande pertinenti alla dieta da me formulata entro il massimo di 3 quesiti per la prima consulenza e 2 per i controlli. Vi prego in questo senso di leggere attentamente il foglio di informazioni generali che vi ho inviato assieme al piano dietetico, per verificare se non siano già incluse fra le domande frequenti. È inoltre incluso nel prezzo anche il primo controllo di peso da effettuare non prima dei 15 giorni dall’inizio del piano dieta e che a volte prevedere la riformulazione in eccesso/difetto dell’ammontare calorico.

DOMANDA: Quali sono invece le domande non incluse nel prezzo della prima consulenza/visita NUTRIZIONALE?

Non sono incluse nel prezzo del piano dietetico tutte le domande non pertinenti ad esso e in particolare:
  • Richieste di cambio dovuti ad errori di compilazione della scheda (es. peso errato scritto nella scheda, mi richiedete cambio di quantità perchè avete ripesato correttamente il vostro Amico DOPO che io ho già formulato il piano dietetico);
  • Qualsiasi domande riguardo la parte terapeutica;
  • Richieste di cambio, aggiunta ingredienti o piani alimentari aggiuntivi;
  • Richieste di cambio piano dietetico (es. formulo una dieta cruda, richiesta di cotto o viceversa);
  • Lettura esami del sangue o altro tipo dopo la formulazione del piano dietetico e al di fuori di una visita/consulenza di controllo;
  • Richieste di aiuto, consulenza, consiglio per altro Animale per il quale io non abbia formulato il piano dietetico;
  • Valutazioni di integratori, crocchette o altri prodotti commerciali;
  • Qualsiasi richiesta su casi per i quali non ho effettuato un consulenza/visita nei 3 mesi precedenti  e per le quali sarà più opportuno fissare un controllo (es. non vi sento per un anno, non posso sapere se la situazione del vostro Amico non è cambiata)

DOMANDA: Per quanto riguarda i pazienti che sono seguiti anche per la parte TERAPEUTICA?

Nel caso in cui io vi stia seguendo anche per la parte terapeutica (es. abbiamo effettuato la visita omeopatica) sarò io stessa a indicarvi come effettuare i follow up in base al caso particolare del paziente. Ad esempio, per un paziente medio che ha effettuato una visita omeopatica, di solito è possibile effettuare uno o due controlli via telefono o email, che saranno inclusi nel prezzo della prima visita e dopo i quali dovrò necessariamente rivedere il paziente a controllo. Per contattarmi vi prego di seguire la stessa linea indicata sopra riguardo i gradi di urgenza, tenendo bene a mente però che – pur seguendovi anche nella parte terapeutica – non sono un Pronto Soccorso e che per ogni evenienza grave o urgente (es. vomito ripetuto, diarrea con sangue, collasso) non sono io la persona giusta da contattare, ma il vostro collega curante di base o la rispettiva clinica.
I controlli omeopatici via email verranno aumaticamente considerati come non urgenti – se non altrimenti specificato – e vi verrà risposto entro 7-10 giorni.