Tesi: Preferenze alimentari e profilo nutrizionale del gatto ferale

Quali sono le preferenze alimentari e il profilo nutrizionale del gatto ferale? Possono essere presi come esempio per la formulazione di una dieta corretta anche per il gatto domestico? Epoca di tesi evidentemente, ma questa è davvero super! Vi lascio alla lettura del lavoro della dr.ssa Giovanna Lanciani, biologa e masterizzata come me presso l’Università degli Studi di Teramo in Nutrizione, Alimentazione e Dietetica Clinica del cane e del gatto!

Tesi: Eredità di memoria emozionale (Dr.R. Politi)

Sarà che ultimamente l’epigenetica e la memoria emozionale sono uno dei miei temi preferiti, ma non posso non riportarvi una delle tesi più interessanti di cui mi sia capitato di ascoltare la discussione negli ultimi anni. Per questo vi invito alla lettura della dr.ssa Rossella Politi, laureatasi a Teramo con la Prof.Pia Lucidi in Tutela e Benessere Animale dal titolo “L’Eredità della Memoria Emozionale“.

Grassi: non tutto vien per nuocere

Quando si parla di grassi, o più correttamente lipidi in termini nutrizionali, troppo spesso questi vengono interpretati in modo negativo. Facciamo un breve excursus nel “mondo dei grassi” per l’alimentazione di cane e gatto per capire come mai.. non tutto il grasso vien per nuocere, anzi!